top of page

sab 12 nov

|

Spazio Matta

Dialoghi con José Saramago - Pescara FLA2022

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
Dialoghi con José Saramago - Pescara FLA2022
Dialoghi con José Saramago - Pescara FLA2022

Orario & Sede

12 nov 2022, 17:30

Spazio Matta, Via Gran Sasso, 53, 65124 Pescara PE, Italia

Info sull'evento

FLA - FESTIVAL DI LIBRI E ALTRE COSE 2022

ROSANGELA AMATO GIUSEPPE CIVATI La strada dei miei libri. Dialoghi con José Saramago (Carlos Reis, People)

Sabato 12 novembre 2022 ore 17:30 Matta

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

(info su https://www.pescarafestival.it/fla-2022-rosangela-amato-e-giuseppe-civati/)

Un libro-intervista raccoglie gli esiti dell’intenso scambio avvenuto nel 1997 tra Carlos Reis, professore ordinario presso la Facoltà di Lettere di Coimbra, e José Saramago. In otto capitoli, la conversazione delinea non solo la figura dello scrittore, ma anche quella dell’uomo, con le sue idee militanti e il suo modo peculiare di affrontare ed esprimere la realtà. L’indagine condotta da Reis non è mai neutra, ma costantemente guidata da un atteggiamento interlocutorio attorno a problematiche urgenti, dalle responsabilità dello scrittore in quanto cittadino, alla riflessione sul contesto dell’istituzione letteraria, sul linguaggio e sui generi, senza prescindere da quei sistemi ideologici che inevitabilmente finiscono per caratterizzarne l’opera. Quella a cui Reis dà vita è un’intervista intensa e appassionata, capace di far emergere il Saramago più autentico: scrittore onesto e coraggioso, essere umano scettico, a tratti pessimista, profondamente inserito nella realtà e nella Storia.

Rosangela Amato è nata e cresciuta in Basilicata. Dopo aver conseguito la laurea triennale a Firenze in Lingue, letterature e Studi interculturali, si trasferisce a Roma, dove si laurea in Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione. Subito dopo la laurea magistrale ha conseguito il livello C1 presso la FLUC di Coimbra. È specializzata in traduzione editoriale e legale e le sue lingue di lavoro sono l’inglese e il portoghese.

Giuseppe Civati, dottore di ricerca in filosofia, già deputato e segretario di Possibile. Ha scritto numerose pubblicazioni tra cui Qualcuno ci giudicherà (Einaudi 2014) e Voi sapete (La nave di Teseo 2018). Per People ha curato Liliana Segre. Il mare nero dell’indifferenza (2019), Il piano Langer (2019), Una meravigliosa posizione (2020), Laico (2020) e L’ignoranza non ha mai aiutato nessuno (2021). Con Marco Tiberi ha scritto il romanzo Fine (2019).

Condividi questo evento

bottom of page