ven 22 ott | Sala dei mutilati ANMIG

Il figlio di Brancaleone - Siena

I biglietti non sono in vendita
Il figlio di Brancaleone - Siena

Orario & Sede

22 ott, 18:00
Sala dei mutilati ANMIG, Viale Cesare Maccari, 1, 53100 Siena SI, Italia

L'evento

Per chi vuole una vita migliore. Per chi ha sbagliato e pensa di meritare un riscatto. Per chi crede in qualcosa di più grande. Per chi non ne può più di essere soltanto se stesso. Per chi ha talmente poco da poter rischiare tutto. Unitevi all’armata de “Il figlio di Brancaleone”.

"Il figlio di Brancaleone", edito da People, è un ideale terzo capitolo dell'epopea di Brancaleone da Norcia che ha per protagonista suo figlio, un giovanottone tanto infantile quanto sprovveduto, consacrato a un'impresa non da meno di quelle paterne. Un gruppo di scalcagnati buffi miserabili, guidati da un ex cavaliere bretone senza macchia oramai al tramonto, dal Sud Italia raggiungerà la Britannia, alla ricerca di una sacra reliquia, il salvifico calice di san Benedetto, che si dice essere in grado di scongiurare la grave epidemia che affligge quei luoghi e quei tempi.

«La spedizione nostra è volta alla conquista non di coppa intesa come capocollo di porco, detto anche lonza, bensì di recipiente per bevere dalla bocca, detto anche bicchiere, tazza, boccalo et cetera.» «Et cosa ne facemo di una tazza vota?» «Non vota, ma votiva» precisa Brancaleone II

L'autore Marco Tiberi dialogherà con l'editore Giuseppe Civati.

https://www.peoplepub.it/pagina.../il-figlio-di-brancaleone

+++ ## Informazioni su ingresso e svolgimento ## +++

Ingresso libero con richiesta di esibire la Certificazione Verde Covid-19 valida. Ai partecipanti verrà misurata la temperatura tramite un termoscanner. Sarà disponibile gel disinfettante.

L'evento si terrà presso la "Sala dei Mutilati" in viale Cesare Maccari 1, la Lizza, Siena alle ore 18:00.

La Sala dei Mutilati verrà sanificata prima dell'evento, e i posti utilizzabili prevederanno il distanziamento come da disposizioni anti-Covid.

+++## Informazioni sugli autori e gli ospiti ##+++

Marco Tiberi è stato allievo di Furio Scarpelli. Sceneggiatore per il cinema e la televisione, autore di documentari di divulgazione scientifica e copywriter, per People ha pubblicato L'ultima morte di Peppe Bortone (2020), il romanzo Fine insieme a Giuseppe Civati (2019) e Potevo intitolarlo “Voce di donna” ma non sto ancora a questi livelli con Emanuela Fanelli (2021).

Giacomo Scarpelli è autore di sceneggiature cinematografiche come Il postino (per il quale ha ricevuto la candidatura all’Oscar), La cena, Concorrenza sleale, N - Io e Napoleone e il cartone animato Opopomoz. Col romanzo Estella e Jim nella meravigliosa Isola del Tesoro (Gallucci 2012), scritto col padre Furio, ha vinto il Premio Letteratura Ragazzi di Cento. Insegna Filosofia all'Università di Modena e Reggio Emilia.

Giuseppe Civati – Dottore di ricerca in filosofia, già deputato e segretario di Possibile. Ha pubblicato Qualcuno ci giudicherà (Einaudi 2014), Cannabis (Fandango 2016) e Voi sapete (La nave di Teseo 2018). Per People ha curato, tra gli altri, Il mare nero dell’indifferenza (2019), Laico (2020) e Tax the Rich (2021).

Condividi questo evento