top of page

dom 18 dic

|

Magazzino Scipioni

La meccanica della pace - Roma

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
La meccanica della pace - Roma
La meccanica della pace - Roma

Orario & Sede

18 dic 2022, 18:00

Magazzino Scipioni, Via degli Scipioni, 30, 00192 Roma RM, Italia

Info sull'evento

Magazzino Scipioni incontra il mondo, lo facciamo spesso. Questa volta è il mondo che ha costruito o prova a costruire la pace. 

Domenica 18, alle 18,00, lo faremo incontrando Elena L. Pasquini e con le letture e le parole del suo libro “La meccanica della pace”.

"Fare pace" è qualcosa da celebrare, e allora, per tutto il mese di dicembre, accanto al libro, una delle nostre bottiglie che amiamo del Domaine des Cassagnoles

LA MECCANICA DELLA PACE ed People

Ogni guerra è diversa, ogni guerra distrugge qualcosa in maniera definitiva – vite, beni, risorse, storia, radici –, ma ogni guerra insegna qualcosa su come si può fare la pace e che la pace è possibile. La pace non è un cessate il fuoco e neppure un accordo. E non è data per sempre. Una pace possibile è fatica, impegno incessante, vigilanza anche quando sembra raggiunta o scontata. E la risoluzione dei conflitti armati, “il più drenante” e logorante dei lavori. È una meccanica lenta con le sue leggi, una meccanica dove la luce non è solo onda o un elettrone solo una particella, dove la ragione è l’incognita più difficile da definire. È una meccanica di “relazioni” che si muove per approssimazioni, esprimenti, tentativi, soggetta a troppe variabili. Una meccanica che si scopre di fallimento in fallimento grazie alla tenacia di uomini e donne, negoziatori tra i grandi o mediatori nel silenzio di un villaggio, ma che non si arrendono a un mondo in cui ci si uccide a vicenda. Esiste una meccanica della pace e questo è il suo racconto, il racconto di chi è riuscito a negoziare un accordo, a far cessare la violenza anche solo per un breve tratto di tempo o a contribuire alla riconciliazione, di chi ha fatto incrociare i coltelli a due comunità in lotta. Fare la pace è dolorosa pazienza che una vittoria militare non garantisce. Pace compiuta o parziale, che inizia quando si accoglie l’esistenza dell’altro, il nemico, e dove «nessuno vince tutto e nessuno perde tutto».

L'AUTRICE 

Elena Pasquini da oltre vent’anni è collaboratrice di testate italiane ed internazionali, tra cui Il Messaggero e Avvenire, ed è stata corrispondente per il gruppo editoriale Devex. Ha seguito le politiche di sviluppo internazionale dell’Unione Europea da Bruxelles e negli eventi internazionali. Si è occupata di politiche agricole globali, in particolare del lavoro delle agenzie specializzate delle Nazioni Unite da Roma e in altre sedi.

Incontro gratuito, necessaria la prenotazione a info@magazzinoscipioni 

0639745233

Via degli Scipioni 30, Roma

#winebar #vino #winelover #winetasting #books

Condividi questo evento

bottom of page