top of page

gio 15 giu

|

Sala Conferenze CGIL

Laboratorio criminale - Latina

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
Laboratorio criminale - Latina
Laboratorio criminale - Latina

Orario & Sede

15 giu 2023, 17:30

Sala Conferenze CGIL, Via Cerveteri, 2a, 04100 Latina LT, Italia

L'evento

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "LABORATORIO CRIMINALE"

Sala conferenze della CGIL di Latina | Via Cerveteri 2a

Ore 17:30 | Giovedì 15 giugno 2023

Saranno presenti gli autori 

Roberto Lessio

Già Componente del Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Circeo e co-fondatore del Movimento politico “Latina Bene Comune” (LBC), è stato Assessore all’Ambiente e alle Energie Rinnovabili del Comune di Latina dal luglio 2016 al giugno 2020. Da circa vent’anni si è dedicato al giornalismo d’inchiesta trattando i temi legati alla sostenibilità ambientale, alla Pace e ai diritti umani. Insieme a Marco Omizzolo ha firmato numerosi articoli pubblicati su quotidiani nazionali cartacei e on-line.

Marco Omizzolo

Sociologo Eurispes, presidente di Tempi Moderni, docente a contratto di Sociopolitologia delle migrazioni alla Sapienza, lavora su mafie, sfruttamento, tratta internazionale, caporalato e schiavitù contemporanee. Nel 2019 è stato nominato, dal Presidente Mattarella, Cavaliere della Repubblica per meriti di ricerca e impegno contro lo sfruttamento lavorativo.

Interverranno

Giuseppe Civati

Editore People, già deputato e segretario di Possibile.

Giuseppe Massafra

Segretario generale della Cgil di Frosinone e Latina, già membro della segreteria nazionale Cgil e responsabile nazionale dipartimento Legalità. 

Introduce e modera 

Sergio Ulgiati

Originario di Latina dove in gioventù è stato il referente del Comitato provinciale per le scelte energetiche, è stato Professore di Chimica Ambientale e Valutazione del Ciclo di Vita per il Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università Parthenope di Napoli. Negli ultimi anni della sua attività accademica è stato anche “Visiting Professor” presso la School of Environment dell’Università di Pechino (Cina).

Condividi questo evento

bottom of page