sab 16 ott | Circolo Culturale "Le Ciminiere"

Voglio solo tornare a studiare - Scandiano (RE)

I biglietti non sono in vendita
Voglio solo tornare a studiare  - Scandiano (RE)

Orario & Sede

16 ott, 17:45
Circolo Culturale "Le Ciminiere", Via del Cemento, 25, 42019 Scandiano RE, Italia

L'evento

Sabato 16 ottobre 2021

ore 17.45 Voglio solo tornare a studiare. #FreePatrick Presentazione del libro con l'Autore Marco Vassalotti (Edizioni People)

ore 19.00 Aperitivo delle Ciminiere, quasi una cena. Bruschette, Cous cous con verdure, Polpette, Gnocco al forno, Formaggi, Dolci, Vino, Spritz e Bevande € 10

E' necessaria la prenotazione: Tel. 351 5715260 circololeciminiere@gmail.com Riservato ai soci ARCI. La tessera si può fare all'ingresso. In base alle norme vigenti è richiesto il Green Pass. Tutte le info nella locandina.

Il 7 febbraio 2020, l’Agenzia di sicurezza nazionale egiziana arresta Patrick George Zaki, studente dell’Università di Bologna e attivista per i diritti umani e di genere, che in quel momento si trovava presso l’aeroporto internazionale del Cairo per far visita ai suoi famigliari prima di rientrare in Italia. Il ragazzo viene interrogato, minacciato, picchiato, sottoposto a elettroshock.

Il 5 marzo, Zaki viene trasferito nel carcere di Tora, riservato ai prigionieri politici. L’accusa del pubblico ministero è quella di aver pubblicato su Facebook «false voci e false notizie che mirano a turbare la pace». Da allora, innumerevoli rinvii e l'inizio di un processo che potrebbe condannarlo a un numero cospicuo di anni in carcere, senza possibilità di appello.

Voglio solo tornare a studiare è il diario della sua ingiustificata prigionia, che si protrae ormai da un anno e mezzo, aggravata dalla pandemia da coronavirus e soprattutto dal silenzio interessato delle istituzioni. Affinché non cali il buio sulla sua vicenda, affinché Patrick George Zaki possa tornare alla sua vita.

Marco Vassalotti è nato a Campobasso nel 1993 e vive a Reggio Emilia. Laureato in Lettere all'Università di Pisa, si occupa di comunicazione e social media. Appassionato di diritti, dal giorno dell'arresto di Patrick Zaki ha seguito per Possibile gli aggiornamenti sul suo caso.

Condividi questo evento